La generosità della natura

Età 6-9
Valore Democratico
Posizione In aula
Argomento Generosità
Panoramica Comprendere che la definizione di generosità implica un'azione nella quale si dà qualcosa agli altri senza aspettarsi nulla in cambio. I bambini spesso capiscono il concetto di generosità attraverso le loro situazioni quotidiane, come regalare qualcosa e condividere giocattoli. La generosità può essere però anche più astratta, come condividere un sorriso, “dare” il proprio tempo a qualcuno, oppure può anche essere riferita alla natura e non solo ai rapporti umani.
Obiettivi didattici • Comprendere il concetto di generosità. • Valutare i fabbisogni ambientali all’interno di una comunità, e organizzare una piccola campagna ecologica. • Far sì che i bambini imparino che siamo corresponsabili del mondo nel quale viviamo e che si sentano parte di un “tutto” molto prezioso, da conoscere e preservare.
Competenze sviluppate • Ragionamento critico • Abilità organizzative
Metodo Dialogo
Materiali Libro illustrato "L'Albero" di Shel Silverstein (vedi sezione Materiali Aggiuntivi). Lavagna. Materiali necessari per una campagna ecologica (possono variare secondo le caratteristiche dell'azione).
Linee guida Fate sedere i bambini in cerchio. Assicuratevi che stiano comodi e rilassati. Se non conoscete i bambini con cui state lavorando, iniziate il laboratorio con delle attività che facilitano la conoscenza reciproca.

Spiegate ai bambini che oggi leggerete una storia molto famosa e chiedete loro se qualcuno conosce già il libro “L'Albero” di Shel Silverstein.

Leggete la storia ad alta voce ai bambini che non sanno ancora leggere e mostrate le illustrazioni durante la lettura. Se l’attività viene condotta con bambini che sanno leggere, potete decidere di farla leggere a loro.

Dopo aver letto la storia, potete avviare la discussione con l'aiuto delle seguenti domande:

  • Ti è piaciuta la storia? Perché sì o perché no?
  • Se l'albero della storia fosse una persona, come lo descriveresti con una parola? (un elemento della personalità o un’emozione, per esempio: ingenuo, generoso, gentile, premuroso, felice, triste, preoccupato).
  • Sai che cosa significa essere generosi? (se i bambini non conoscono il termine generosità, spiegaglielo con parole semplici).
  • Pensi che l'albero sia stato generoso?
  • La generosità significa dare tutto quello che si possiede?
  • Se qualcuno è generoso, significa che puoi sempre chiedere di più a questa persona?
  • Il ragazzo della storia ha restituito qualcosa all'albero?
  • Che cosa significa per te la natura?
  • Siamo parte della natura? In che modo?
  • La natura in generale è generosa con noi?
  • Che cosa prendiamo dalla natura?

Potete scrivere sulla lavagna tutte le risposte dei bambini. Invitate i bambini a pensare a che cosa e come usiamo la natura cercando di andare oltre la semplice fornitura del cibo (per esempio: i materiali edili per costruire come il legno, l’abbigliamento fatto di lana o le trapunte di piumini, oppure l’utilizzo di gas e carbone per riscaldarci ecc.).

  • Che cosa restituiamo noi alla natura e come?
  • Dobbiamo essere generosi con la natura? Perché?
  • Come possiamo dimostrarci generosi con la natura?

Date ai bambini il compito di organizzare una piccola campagna ecologica. Cominciate dalle idee, chiedendo loro che cosa vogliono fare. Per esempio: costruire una casetta o una mangiatoia per gli uccelli? Coltivare a scuola o in classe delle piante aromatiche o dei fiori. Piantare un albero nel cortile della scuola. Costruire delle case per i gatti del gattile. Ripulire il parco o la spiaggia.

Una volta che i bambini hanno concordato la loro “eco-azione”, avranno bisogno di fare una lista dei materiali di cui hanno bisogno.

Suddividete i compiti tra i bambini (chi fa che cosa) e fissate una data per svolgere l’attività.

Potete anche attribuire un nome alla vostra azione e farla diventare un progetto specifico.

Consigli Materiali aggiuntivi Come candidarsi online? Che cosa fare a casa? Per acquistare il libro si consiglia: https://www.amazon.it/Lalbero-Ediz-illustrata-Shel-Silverstein/dp/8867159038/ref=asc_df_8867159038/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=194879271333&hvpos=&hvnetw=g&hvrand=3076411695879554099&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008141&hvtargid=pla-93682874220&psc=1

Se state lavorando online potete usare la versione animata della storia: “The Giving Tree” - Animated Children's Book – YouTube https://www.youtube.com/watch?v=Dx1FTZ2rMVQ&t=64s

La campagna può essere organizzata anche come azione individuale. Per esempio, ogni bambino costruisce una mangiatoia per gli uccelli e la presenta online nella sessione successiva: http://www.lipu.it/articoli-natura/39-birdgarden/474-come-costruire-facilmente-delle-mangiatoie-per-gli-uccelli

Se state organizzando una campagna di gruppo, potete anche includere i genitori e altri membri della comunità. Questo significa che avrete anche bisogno di predisporre del materiale promozionale e lettere di invito che guardano la comunità in generale.

A seconda dell'età dei bambini, guidateli passo dopo passo nell'organizzazione dell’iniziativa. Date compiti specifici che possono effettivamente svolgere da soli.

Per esempio: un gruppo fa una ricerca sui materiali necessari e prepara una lista, mentre un altro gruppo scrive gli inviti per coinvolgere altre persone.

Autore Marija Kragić, Ivana Kragić
Media

IT_Generosity_6-9_MF

Scarica Scarica

Torna ai materiali didattici